recensioni

Magisterium, l’anno di ferro

image

Ho iniziato questo libro essenzialmente per lenire la nostalgia che provavo della Black de “La fata delle tenebre”, amo la scrittura di questa splendida donna che poi va a finire con la Clare , autrice di Shadowhunters, urban fantasy lungo come la fame per motivi inspiegabili se non tensione sessuale fra i protagonisti, altrimenti di una noia inenarrabile.
Le due autrici raggiungono un buon equilibrio anche se siamo solo al primo volume di una saga, dato il finale apertissimo e la citazione “frequenterai l’anno di rame” che fa ben presagire sulla quantitá di lavoro in cantiere.
Il mondo citato e costruito, per la parte urban, è affine alle idee della Clare, ma il mondo sotterraneo cupo, minerale e di creature mutevoli quanto pericolose reca l’impronta del gotico made in Black, ha lo stesso sapore che mi ha stuzzicata da subito.
Mi piace anche l’idea di un protagonista che fa di tutto per non farsi iscrivere a una scuola di magia ed è un banale dodicenne scazzato e sofferente oltre che storpio.
Insomma, finalmente uno normale, per quel che mi riguarda! Uno che vuol tornare a casa, che si incazza e dice quello che pensa.
E Jasper che viene smontato subito da Tammy, che sei tanto carina quando fai la versione apprezzabile della Granger ma con un’introspezione un filo piú decente.
Clap, clap, clap .
Gnomi, ecco cosa mi fan venire in mente, con tutto l’immaginario gotico ottocentesco legato al sotterraneo nel 1800 inglese che mi piace da morire.
Tutti i personaggi hanno uno spazio equilibrato e sono tutti tratteggiati senza dimenticarne quantomeno le caratteristiche fisiche, cosa che nemmeno la Row fa in tanti casi.
Sono curiosa di vedere come le due regine dei miei mal di cuore proseguiranno e con che tempistiche , per ora nonostante io abbia apprezzato tutto davvero tanto non mi sento di dare un voto piú alto del 7/8-10, merito essenzialmente della Black, ma boh, sono in trip con questa saga fatta da dodicenni normali, finalmente, e vediamo come va avanti, vi terrò aggiornati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...